TECHE - Traduzioni: Canzoni

House Of The Rising Sun

di Eric Burdon & The Animals

Eric BurdonThere is a house in New Orleans
They call the Rising Sun
And it's been the ruin of many a poor boy
And God I know I'm one

My mother was a tailor
She sewed my new bluejeans
My father was a gamblin' man
Down in New Orleans

Now the only thing a gambler needs
Is a suitcase and trunk
And the only time he's satisfied
Is when he's on a drunk

Oh mother tell your children
Not to do what I have done
Spend your lives in sin and misery
In the House of the Rising Sun

Well, I got one foot on the platform
The other foot on the train
I'm goin' back to New Orleans
To wear that ball and chain

Well, there is a house in New Orleans
They call the Rising Sun
And it's been the ruin of many a poor boy
And God I know I'm one

 

 

 

 

 

 

La casa del
sole nascente

Stefano Caporali

C'è una albergo a New Orleans
che chiamano del "Sole Nascente"
rovina di molti poveri ragazzo
e, Dio, io sono uno di quelli!

Mia madre era una sarta
mi cuciva i bluejeans
mio padre un giocatore d'azzardo
a New Orleans

Bene,quello che serve a un giocatore
è una valigia ed un bagagliaio
e l'unico modo per sentirsi soddisfatto
e' prendere una sbronza

Madre, di' ai tuoi figli
di non fare come me,
buttare la vita tra peccato e miseria
nell'albergo del "Sole Nascente"

Ecco, con un un piede sulla pedana
e l'altro sul treno
torno a New Orleans
torno alla mia prigione

C'è una albergo a New Orleans
che chiamano del "Sole Nascente"
rovina di molti poveri ragazzo
e, Dio, io sono uno di quelli.

 

 


House Of The
Rising Sun

Fulvio Lanna

C'e' una casa in New Orleans
la chiamano "Il Sole Nascente"
ed e' stata la rovina di molti
un povero ragazzo
e Dio sa che sono solo

Mia madre era una sarta
mi cuci' i miei bluejeans
mio padre era un giocatore d'azzardo
giu' a New Orleans

Ora, l'unica cosa di cui ha bisogno un giocatore
e' una valigetta ed un baule
e l'unico momento in cui e' soddisfatto
e' quando e' ubriaco

Oh madre di' ai tuoi figli
di non fare cio' che ho fatto io
spendere la vita nel peccato e nella miseria
nella Casa del Sole Nascente

Bene, ho messo un piede
sulla piattaforma
e l'altro sul treno
sto tornando a New Orleans
per indossare quella catena con la palla

C'e' una casa in New Orleans
la chiamano "Il Sole Nascente"
ed e' stata la rovina di molti un povero ragazzo
e Dio sa che sono solo

 

La Casa del Sole che Sorge...

Sugar

C’e’ una casa a New Orleans
Che chiamano
La Casa del Sole che Sorge...
E’ stata la rovina di tanti, poveri giovani
E, Dio mio!, anch ’io fra loro!

Mia madre era una sarta
Mi cuciva nuovi bluejeans...
Mio padre era un giocatore d’azzardo
Laggiù, a New Orleans.

La sola cosa che serve
A un giocatore d’azzardo
E’ una valigia ed un baule...
La sola cosa che lo rende felice
E’ un sbornia...

Madri! raccomandate ai vostri ragazzi
Di non fare quello che ho fatto io...
Ragazzi! Non sprecate le vostre vite
Nel peccato e nell’abbrutimento
Della Casa del Sole che Sorge...

Eccomi! Un piede sulla banchina
L’altro gia’ sul treno...
Sto tornando a New Orleans
Per legarmi nuovamente
A quelle catene...
Per abbracciare nuovamente
La mia croce...

C’e’ una casa a New Orleans
Che chiamano
La Casa del Sole che Sorge...
E’ stata la rovina di tanti, poveri giovani
E, Dio mio!, anch’io fra loro!