TECHE: - libri

"Il più grande uomo scimmia del Pleistocene" - Roy Lewis

a cura di Roberto Moretti

Contenuti

Il più grande uomo scimmia del Pleistocene

"... Niente nuoce di piu' ad un libro che non sapere su quale scaffale
collocarlo...", recita la presentazione di Terry Pratchett. La prima
volta venne pubblicato nel 1960 con il titolo "The Evolution Man", ma
nelle varie uscite assunse titoli diversi, come "Once Upon An Ice Age"
oppure "What We Did To Father".
Personalmente lo definirei un unico paradosso fatto di tante piccole
verita' non dimostrabili. E' fantascienza senza razzi, piena di battute
sottili e trovate geniali, filosofia, sociologia, politica: "Tu... stai
cercando di migliorare te stesso. E questo e' innaturale, disobbediente,
presuntuoso, e potrei aggiungere volgare, piccolo-borghese e
materialistico.".
Il resto lo potete leggere da soli, seguendo le 178 scorrevoli piccole
pagine dell'edizione "gli Adelphi", con un consiglio: leggete piano, per
scoprire le mille facce di questo libro, anzi leggete piu' volte (se vi
e' piaciuto, naturalmente...).

Dati vari

ed. "gli Adelphi", 1960, pagg. 178, presentazione di Terry Pratchett (1988), circa 8 euro.

(dicembre 2003)